NotizieEventiSCOA festeggia i suoi 40 anni con lo studio “I Campioni del Biomedicale”

SCOA festeggia i suoi 40 anni con lo studio “I Campioni del Biomedicale”

Eventi, News

Per marcare i nostri 40 anni di lavoro, radicati nel tessuto imprenditoriale dell’Emilia-Romagna, abbiamo realizzato uno studio di benchmarking dei distretti biomedicali di Bologna e Mirandola: “I Campioni del Biomedicale”. Il nostro territorio è infatti il centro nevralgico di questo settore, le cui aziende eccellono per innovazione, redditività e propensione all’export.

 

Compila il form per scaricare la sintesi del report!

 

Siamo partiti con l’obiettivo di realizzare uno studio comparativo delle singole aziende che si differenziasse dai tradizionali rapporti sui trend complessivi dei distretti. “L’obiettivo era realizzare un manuale che fosse prima di tutto utile per gli imprenditori del settore” – racconta Federico Palmieri, Presidente di SCOA – “ai quali vogliamo fornire l’opportunità di effettuare benchmarking in maniera veloce ed intuitiva. Inoltre volevamo creare uno strumento di analisi dei dati fondamentali del settore, utile per fornitori, consulenti, operatori finanziari e policy makers che a vario titolo interagiscono con le aziende del distretto.”

All’interno dei distretti biomedicali operano imprese con una dimensione media ridotta: è proprio questo che li rende così interessanti, poiché lascia spazio a grandi opportunità di aggregazioni e formazioni di reti d’impresa. Si tratta quindi di un settore con una forte prospettiva di crescita ed è fondamentale che essa sia agevolata da strategie ed interventi organizzativi coerenti.

Il Rapporto 2016 si articola in una prima parte di analisi generale dei due distretti biomedicali, seguito da una seconda parte che riporta le classifiche delle aziende per tutti gli indicatori più interessanti come ricavi, crescita, percentuale di export sul fatturato, ROI, MOL, e moltissimo altro. Infine, l’ultima sezione contiene le schede con i dati estesi delle 122 aziende del campione preso in esame.

“Crediamo di essere riusciti a realizzare un Rapporto interessante ed accurato” – racconta Federico Palmieri – “che rappresenta solamente la prima uscita di una collana a cui daremo cadenza annuale e nella quale condivideremo i dati con cui i nostri professionisti operano quotidianamente, nella speranza che essi contribuiscano alla crescita del patrimonio imprenditoriale Emiliano-Romagnolo”.

40 anni di percorso insieme, significa aver accumulato un significativo bagaglio di esperienze che SCOA vuole condividere con gli imprenditori: è bello poter fare qualcosa per riconoscere e valorizzare uno dei settori che hanno contribuito al successo del nostro territorio.

 

Leggi online le prime pagine del Rapporto:

 

 

Compila il form sottostante per richiedere una sintesi del Rapporto e prenotare la prossima edizione!

 








[anr_nocaptcha g-recaptcha-response]


2022 © Copyright - SCOA | Credits: Maurizio Guermandi Srl