NotizieBlogSCOA supporta Cyberoo nella quotazione record all’Aim

SCOA supporta Cyberoo nella quotazione record all’Aim

Blog, News, Operazioni Concluse

Debutto record per Cyberoo all’Aim Italia. Il titolo della società, specializzata in cyber security per le imprese, non è riuscito a far prezzo per eccesso di rialzo. Le azioni Cyberoo sono state collocate in Borsa al prezzo di 2,86 euro. Un’operazione resa possibile anche grazie all’aiuto di Scoa che ha affiancato la società dal punto di vista fiscale. “L’obiettivo di Cyberoo – spiega Fabio Leonardi, fondatore e ceo dell’azienda – è quello di affermarsi come leader nel mercato. Il capitale raccolto sarà quindi utilizzato per rafforzare la struttura aziendale e il posizionamento sia in ambito nazionale che internazionale”.

Il titolo della società ha registrato nella mattinata di lunedì un progresso teorico superiore al 50%. Nei giorni precedenti all’apertura delle contrattazioni la società aveva raggiunto un volume di ordini per 40 milioni di euro: un risultato 5,6 volte superiore all’obiettivo di raccolta prefissato a 7 milioni. L’ammissione in Borsa è avvenuta a seguito dell’intero collocamento in aumento di capitale rivolto a investitori istituzionali, professionali e retail di complessive 2,5 milioni di azioni, a un prezzo di offerta pari a 2,86 euro per azione, per un controvalore totale di 7,15 milioni. Le richieste pervenute, al prezzo di offerta, derivano per il 55% da 47 investitori istituzionali, per il 39% da 88 investitori professionali e per il 6% da 256 investitori retail. Gli ordini sono pervenuti per circa il 25,8% da investitori esteri.

Il book definitivo è composto per oltre l’84% da investitori istituzionali mentre la restante quota da selezionati investitori professionali. Il flottante della società post quotazione sarà pari al 26,32% del capitale sociale ammesso a negoziazione. “Gli investitori – ha aggiunto Leonardi – hanno apprezzato le ampie prospettive di crescita della società che opera in un settore in grande sviluppo. Questo ci ha permesso di avere una raccolta pienamente in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati, riscontrando una domanda tra le più ampie mai registrate sul mercato AIM Italia. Anche al prezzo massimo della forchetta, fissato a 3,57 euro, abbiamo avuto ordini per oltre 27 milioni”.


2022 © Copyright - SCOA | Credits: Maurizio Guermandi Srl